Partito di Alternativa Comunista

Haiti
SERVE LA SOLIDARIETA' PROLETARIA INTERNAZIONALE
Via i predoni imperialisti!
 
dichiarazione del Pstu (sezione brasiliana della Lega Internazionale dei Lavoratori - Quarta Internazionale)
 
 
Una tragedia ha colpito profondamente Haiti. Il peggior terremoto nella storia haitiana ha avuto il suo epicentro nella capitale del Paese, distruggendo i due terzi di Port-au-Prince. Le prime stime parlano di centomila morti. Le immagini che iniziano ad essere divulgate danno conto di una situazione terribile, con morti nelle strade e feriti sotto le macerie senza assistenza.

 L’imperialismo italiano e i suoi costi


 
di Claudio Mastrogiulio
 
 
Nonostante le trasmissioni di Santoro e gli editoriali di Travaglio affannosamente cerchino di spiegare all’opinione pubblica italiana come lo Stato impieghi una parte troppo esigua del proprio bilancio per il sovvenzionamento dell’apparato repressivo, puntuali arrivano i 13 miliardi di euro spesi da La Russa per il pagamento di ben 131 caccia bombardieri. Un esborso che ha fatto scalpore, non solo per la sua enormità, ma anche per il periodo in cui è avvenuto, eravamo infatti nel periodo immediatamente successivo al terremoto abruzzese.

La lotta antirazzista è lotta al capitalismo
Tutti a Roma il 17 ottobre!
 
 
di Pia Gigli
 
La clandestinità la vogliono i padroni
Le politiche dell’immigrazione dei governi di centrodestra e di centrosinistra che si sono succeduti negli ultimi 15 anni rappresentano un attacco profondo non soltanto ai lavoratori immigrati ma alla  classe lavoratrice nel suo insieme. Le leggi Turco-Napolitano, Bossi-Fini e da ultimo il Pacchetto sicurezza del governo Berlusconi articolandosi intorno ai termini di clandestinità, detenzione nei Cpt e poi Cie, espulsioni, impronte digitali, permesso di soggiorno subordinato al contratto di lavoro, regolarizzazione dei flussi, ecc. hanno agito su due fronti.
 

Afghanistan
NOI STIAMO CON LA RESISTENZA
PER LA SCONFITTA DELL'IMPERIALISMO
Nessun cordoglio per gli aggressori
Manifestiamo per il ritiro delle truppe!

 
 
di Francesco Ricci
 
Alternativa Comunista non si unisce al coro unanime dell'ipocrita pietà per "i nostri ragazzi morti in Afghanistan".
 
 

 

ROMA, 17 OTTOBRE 2009

MANIFESTAZIONE ANTIRAZZISTA NAZIONALE

 

L’assemblea nazionale antirazzista del 25 luglio riunitasi a Roma, rivolge un forte appello a mobilitarsi contro i provvedimenti razzisti del governo Berlusconi che alimentano odio, divisioni e violenza nella società.

G8: PROVE TECNICHE DI REPRESSIONE
Ventuno arresti di studenti: gli apparati repressivi dello Stato si esercitano in vista dell'autunno caldo.
Organizziamo la difesa operaia
 

Pubblichiamo: la dichiarazione del Pdac sui ventuno arresti di ieri e, a seguire,
anticipiamo dal prossimo numero di Progetto Comunista (in uscita a giorni)
un articolo di Alberto Faccini (coordinamento Pdac Abruzzo) sul G8 all'Aquila.

NO AL COLPO DI STATO REAZIONARIO IN HONDURAS!

Sciopero generale subito per rovesciare i golpisti!

 

 

Riproduciamo una dichiarazione congiunta emanata dal Mas (Movimento per il Socialismo) di Costa Rica e dal Mstc (Movimento socialista degli operai e dei contadini) di El Salvator, sezioni della Lit, sul colpo di Stato contro il presidente dell'Honduras Manuel Zelaya.

 

Il governo Berlusconi aumenta le risorse militari in Afghanistan
Per la sconfitta delle truppe imperialiste!

 
 
di Enrica Franco
 
 
Così come promesso da Obama in campagna elettorale, il fronte principale dell'imperialismo si è spostato sempre più in questi mesi dall'Iraq all'Afghanistan, dove, nonostante il massiccio dispiegamento di truppe occupanti, la resistenza negli ultimi due anni ha acquistato forza e potere.

Verso il secondo congresso di

Alternativa Comunista

La crescita nelle lotte di un piccolo ma reale partito di militanti

Tutti i documenti in discussione scaricabili

E' un partito in cui l'elaborazione delle posizioni è un lavoro collettivo. Questa è senza dubbio una delle caratteristiche del PdAC, che ha compiuto da qualche mese i due anni e ha avviato il percorso verso il Secondo Congresso nazionale.
Due giorni di intensa e appassionata discussione nel Consiglio Nazionale hanno varato quattro testi che saranno nei prossimi mesi discussi e modificati dai militanti e poi definiti dal Congresso nazionale che si svolgerà nel gennaio prossimo.

clicca qui per scaricare i documenti 

La crisi del capitalismo affama i lavoratori
Francia: cresce la risposta operaia
 
 

  
 
di Davide Margiotta  
 
Qualche tempo fa sui giornali faceva capolino una notizia, passata per la verità abbastanza in sordina, sull'allarme di una crisi sociale in Europa lanciato dai ministri della Finanza dell'Eurozona, che lanciavano alle imprese un vero e proprio appello: "non procedete a licenziamenti massicci e prematuri".
 

Iscrizione Newsletter

Iscrizione Newsletter

Compila il modulo per iscriverti alla nostra newsletter - I campi contrassegnati da sono obbligatori.


Il campo per collaborare col partito è opzionale

 

Appuntamenti


23 marzo Modena

 

 

SABATO 20 MARZO

 

 

 

8 marzo 2021

 


8 febbraio

assemblea zoom Salerno

 

 


 

31 gennaio assemblea zoom lombardia

 


29 gennaio assemblea zoom emiliana

 

 


28 gennaio Roma  assemblea zoom

 


 

martedi 26 gennaio Bari

 


 

21 GENNAIO ASSEMBLEA ZOOM

 

 


 

Lega Internazionale dei Lavoratori - Quarta Internazionale

NEWS Progetto Comunista n 100

NEWS Trotskismo Oggi n 17

Ultimi Video

tv del pdac

Menu principale